1920

La storia di Tessitura Govi inizia quando Virginio Govi, un vulcano di ingegno, intraprende la strada del tessitore, attività del tutto anomala in Emilia, terra ricca di vitigni, foraggi e caseifici, dove l’attività manifatturiera era pressochè inesistente. Fondamentali furono gli anni di formazione tecnica trascorsi a Gallarate. Legata alle radici contadine, l’alba di questa attività trae origine proprio dalla lana delle pecore del nostro Appennino e dalla canapa che nonno Virginio, grazie a un clima ‘piano e padano’ , aveva piantato nei propri terreni!

Anni '30

E’ già fiorente ed avviata l’attività tessile nel Tessificio Emiliano di Cavriago, da cui, oltre ai tessuti per l’abbigliamento, si srotolano chilometri e chilometri di pezze di tessuti di ottima qualità, per edifici termali, case di cura, ospedali e comunità.

Fine anni '80

"Giunge la terza generazione: sposo Giovanni Govi, dopo pochi anni lascio Milano e il mio ruolo in Apple Italia per tornare a casa, in Emilia. Scopro il tessuto, lo amo, ed ecco il ricamo!
Così, assieme al mio primo figlio Alessandro, nelle stesse stanze dove sorse la Tessitura settanta anni prima, vede la luce l’Atelier Govi. Una fucina di idee, disegni, progetti, manufatti: soprattutto tende, tutte pezzi unici. Ma non facciamo tutto da soli: abilissime sarte e ricamatrici professioniste contornano il laboratorio, vere maestre, di quelle che possono chiamare il loro lavoro… Arte.

Tessitura Govi comincia a farsi conoscere sul territorio nazionale come sinonimo di cura e cultura nel campo del tessuto e del manufatto, anche grazie alla collaborazione con l’Arch. Elio Michelotti, direttore della storica rivista Rakam. Poi arriva Maria Chiara, ed arrivano clienti da Roma, Napoli, Milano… dal Giappone!"

"Amo il tessuto e tutto ciò che lo riguarda. Non mi basta saper eseguire il merletto ad ago, il meraviglioso Aemilia Ars nato in pieno Liberty a Bologna: studio, ricerco, colleziono libri antichi di ricamo e merletto. Mi piace conoscere e comprendere la cultura che si nasconde in ogni tecnica tessile. Mi piace lo stile, pensare e creare nuovi capi. Adoro la casa, anche quella minimal. Questa è la storia della nostra famiglia. Questa è la mia esperienza. Questo è quanto metto a disposizione dei Rivenditori Tessitura Govi."

Laura Spaggiari Govi